Home Affreschi

Affreschi

L’affresco è una fra le più antiche tecnice pittoriche. Raggiunse l'apice del suo splendore con i maestri del rinascimento e fu usato per decorare palazzi e chiese.

 

La Creazione di Adamo  -  Michelangelo

 
La caratteristica principale di questa tecnica è che, eseguendo la pittura su intonaco fresco, il colore si ferma per coesione attraverso un processo chimico. Il dipinto deve essere fatto velocemente prima che l'intonaco si asciughi, rendendo questo dipinto ricco di toni e colori particolari che solo un affresco può avere.
 
 
 
 

 Si compone di tre elementi: supporto, intonaco, colore.

    * Il supporto, di pietra o di mattoni, deve essere secco e senza dislivelli. Prima della stesura dell'intonaco, viene preparato con una malta composta da calce spenta o grassello, sabbia grossolana di fiume, steso in uno spessore di 1 cm circa, al fine di rendere il muro più uniforme possibile.

    * L'intonaco (o "tonachino" o "intonachino") è l'elemento portante dell'intero affresco.

    * Il colore, che è obbligatoriamente steso sull'intonaco ancora umido (da qui il nome, "a fresco"), è di natura minerale, poiché deve resistere all'alcalinità della calce.

 Acquario - Affresco
La principale difficoltà di questa tecnica è il fatto che non permette ripensamenti: una volta lasciato un segno di colore, questo verrà immediatamente assorbito dall'intonaco, il tempo limitato di realizzazione complica il lavoro dell'affrescatore.
 
Nel nostro campionario on line troverete una vasta scelta di affreschi, dai classici ai moderni, dai paesaggi ai Tromp L'oeil, fino ad affreschi per le camerette dei bambini.
 
Banner
Copyright © 2020 Lauro Parati snc - Tutti i diritti riservati
Lauro Parati Lauro Colori Lauro Floor
 

Poster

4074_small.jpg

Affreschi

AF80030min.jpg

Area Riservata